menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Stefano Benedetti,  Aser; Gianluigi Forloni, assessore; Tommaso Di Paolo, Aser.

Da sinistra: Stefano Benedetti, Aser; Gianluigi Forloni, assessore; Tommaso Di Paolo, Aser.

Rho, da gennaio arriva la raccolta della plastica monomateriale

La nuova raccolta farà aumentare il contributo della cooperativa che acquista i rifiuti dal comune. Secondo una stima passerà da 250mila a 300mila euro

Ci sono novità per la raccolta dei rifiuti. Dal 1° gennaio 2015 la raccolta della plastica diventerà mono materiale. La nuova modalità di raccolta — spiegano dal Municipio — porterà ad un aumento del contributo dei consorzi Conai. Contributo che rappresenta una forma di finanziamento con cui il consorzio ripartisce tra produttori e utilizzatori il costo per i maggiori oneri della raccolta differenziata.

Per quanto riguarda Rho è stato stimato che la percentuale di raccolta differenziata per il 2014 sia pari al 68%, con un contributo di 250 mila euro. Con la nuova modalità di raccolta della plastica si prevede un aumento del contributo, che dovrebbe raggiungere la quota di 300 mila euro. Il tutto servirà alla «stabilizzazione della tariffa per i rifiuti».

Soddisfatto Gianluigi Forloni, assessore all’ecologia. «Nell’ambito della raccolta differenziata dei rifiuti a Rho è stato fatto tanto e i cittadini si sono dimostrati attenti alle corrette modalità di conferimento dei rifiuti domestici — ha dichiarato —. Ora insieme ad Aser, proponiamo un passo in più, una maggiore attenzione nella raccolta della plastica, che consentirà una stabilizzazione della tariffa dei rifiuti. Un beneficio — prosegue Forloni — con ricadute positive per tutti, perché far bene la raccolta differenziata aiuta a preservare un ambiente complessivamente più pulito e più sano, stimola l’industria alla produzione di manufatti derivati dalla plastica riciclata e permette alle famiglie di avere una tariffa rifiuti stabile». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento