menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un restauratore al lavoro

Un restauratore al lavoro

Villa Burba: iniziati i lavori di restauro della fontana

I lavori di restauro sono iniziati martedì 3 giugno. I lavori - dal costo di 22mila euro - sono stati affidati a una cooperativa che opera nelle carceri milanesi

Martedì 3 giugno sono iniziati i lavori di restauro della fontana centrale del cortile d’ingresso di Villa Burba. Le operazioni di restauro dureranno quasi due mesi e si concluderanno entro  il 30 luglio.

Il restauro, per un importo complessivo di 22mila euro, è stato affidato alla Cooperativa Sociale Trasgressione.net «Onlus, che da decenni opera nelle carceri milanesi con progetti di recupero e reinserimento nel mondo del lavoro di detenuti e persone ai margini società», si legge in una nota diffusa dal comune.. 

«Con l’avvio di questo progetto l’amministrazione comunale persegue sia la finalità più evidente del recupero e della pulitura della fontana di Villa Burba e della statua che si trova nel parco, sia quella sociale dell’opportunità del reinserimento sociale e lavorativo per persone, che con il loro comportamento deviante hanno dovuto scontare una pena presso istituti carcerari — ha dichiarato Gianluigi Forloni, assessore al verde pubblico e arredo urbano —. La cooperativa sociale Trasgressione.net infatti, grazie all’integrazione di differenti competenze e professionalità, garantisce un percorso di reinserimento sociale permanente, per prevenire ricadute e offre opportunità lavorative come quella proposta per il restauro della fontana di Villa Burba».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento