rotate-mobile
Rho Rho

Annalisa Minetti è bronzo alle Paralimpiadi di Londra

L'atleta Rhodense ha conquistato la medaglia di bronzo alle paralimpiadi di Londra e ha fatto registrare il record del mondo per la sua categoria.

Da concorrente di Miss Italia a Sanremo e infine sulle piste di atletica dove ha trovato uno splendido bronzo paralimpico. È la fantastica storia di Annalisa Minetti, atleta rhodense classe 1976. Annalisa ha corso veloce come il vento nella gara dei 1.500 piani, categoria ipovedenti. 4:48.88, un tempo stratosferico — segnato sotto la guida di Andrea Giocondi — che le è valso il nuovo record del mondo nella categoria T11, per gli atleti non vedenti, accorpata in questa edizione londinese dei giochi paralimpici alla T12.

Proprio per questo motivo, nonostante il record del mondo, l'azzurra si ha conquistato "solo" il terzo posto. La medaglia d'oro è andata alla Russa Eelena Pautova, mentre l'argento alla spagnola Elena Congost.

Una carriera ricca di successi. Annalisa Minetti si era presentata all'edizione di Miss Italia nel 1997, dove conquistò il titolo di "Miss Azira Ragazza in Gambissime". Un anno dopo, nel 1998, la Minetti partecipò al Festival di Sanremo dove impressionò il pubblico con Senza te o con te, canzone che la incoronò vincitrice nella categoria "Nuove proposte". Nel 2001 è nato in lei l'amore per l'atletica leggera, in particolare per i 1.500 metri. Una passione che nel 2012 le ha regalato due medaglie di bronzo. La prima, conquistata agli Europei di Stadskanaal, la seconda ai giochi paralimpici di Londra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annalisa Minetti è bronzo alle Paralimpiadi di Londra

MilanoToday è in caricamento