rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Rho Rho / Corso Europa

Rho, Il comando dei vigili della città sarà intitolato a Niccolò Savarino

Il comando della polizia locale Rhodense sarà intitolato a Niccolò Savarino, vigile residente a Rho travolto e ucciso da un suv lo scorso 12 gennaio a Milano

Rho non dimentica Niccolò Savarino, l'agente della polizia locale di Milano investito e ucciso da un suv in via Varè lo scorso 12 gennaio. La città di Rho lo ricorderà intitolandogli la sede della polizia locale di Corso Europa.

Pietro Romano, primo cittadino rhodense, dopo la morte dell'agente aveva manifestato la volontà di fare qualcosa per rendergli omaggio. L'idea è stata approvata dalla giunta comunale e tra pochi giorni — giovedì prossimo, per l'esattezza — ci sarà la cerimonia ufficiale di intitolazione, alla presenza delle autorità locali, dei famigliari e di alcuni amici. 

Il vigile 42enne, di origini siciliane, abitava a Rho, in compagnia del fratello. Savarino era una persona buona e corretta. Oltre l'orario di lavoro svolgeva attività di volontariato. "Lui non voleva farsi pubblicità — dice un collega e amico — ma io so che lavorava da anni per assistere gli handicappati perché mia sorella è ammalata di una patologia invalidante e mi raccontava che lui faceva parte dei volontari di un'associazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, Il comando dei vigili della città sarà intitolato a Niccolò Savarino

MilanoToday è in caricamento