RhoToday

Rho, assessori Giovanatti e Pagani consegnano dimissioni: è crisi

Gli assessori della Lega Nord si sono dimessi questa mattina. Il sindaco: "La crisi è ufficiale"

L'assessore alla Cultura e Istruzione, Giovani e Sport Roberto Giovanatti e il collega all'Edilizia Privata Massimo Pagani, entrambi della Lega Nord, questa mattina hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica ricoperta presso il Comune di Rho.

Il commento del sindaco. "Si apre in modo ufficiale la crisi che era strisciante da parecchio tempo. Lo considero un fatto positivo. Ora occorre vedere se sussistono le condizioni per portare avanti il mandato amministrativo o se, invece, bisognerà chiedere ai cittadini di tornare a votare", ha dichiarato Roberto Zucchetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento