rotate-mobile
Rho Rho / Piazzale Visconti

Emergenza neve a Rho, i cittadini: "Gestita egregiamente"

La nuova squadra comunale passa indenne questo primo battesimo della neve. Complimenti dai cittaini. "Mai vist i strad de Rho inscì pulì"

"Mai vist i strad de Rho inscì pulì". Questo il commento - rigorosamente in dialetto milanese - di un anziano signore rhodense dopo le nevicate degli ultimi giorni. Poche lamentele e molti complimenti per aver gestito egregiamente l'emergenza neve, fanno sapere da palazzo Visconti.

Una emergenza neve che ha impegnato sul territorio cinque diverse imprese con ben venticinque mezzi tra spalaneve, spargisale e miniescavatori. Centottantacinque tonnellate di sale sparse sul territorio. Mentre sono venti gli spalatori che hanno aiutato Rho a liberarsi dalla neve.

“Siamo tutti impegnati per gestire questa emergenza - ha dichiarato Pietro Romano, sindaco di Rho - e tutti stanno dando il massimo. Complessivamente la macchina sta funzionando bene. Il problema - prosegue Romano - adesso sarà il ghiaccio. Le previsioni danno un calo della temperatura ben sotto lo zero per cui la neve residua si trasformerà in ghiaccio. Per evitare rischi e disagi - conclude il sindaco - è necessaria la collaborazione dei cittadini che invito nuovamente a pulire gli spazi ed i marciapiedi antistanti le loro abitazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve a Rho, i cittadini: "Gestita egregiamente"

MilanoToday è in caricamento