Rho

Rho, furto maglia gialla Pantani: accusati 2 fratelli custodi della Fiera

Il furto della Maglia risale allo scorso novembre. A denunciare la scomparsa i due custodi indagati. Secondo la polizia oltre a rubare la maglia, l'avrebbero venduta ad un collezionista

La maglia gialla vinta al Tour de France del '98 da Marco Pantani, scomparsa da una teca durante il Salone del Ciclo dello scorso novembre alla Fiera di Rho, secondo la polizia sarebbe stata rubata, e poi venduta, dai due custodi dello stand. Si tratta dei due fratelli che ne avevano denunciato il furto.

Fin da subito la versione dei due custodi è apparsa piena di contraddizioni e dunque convincente. In particolare la polizia ha iniziato ad avere seri dubbi sulla sincerità dei 2 fratelli, di 32 e 40 anni,  quando ha scoperto, attraverso l'analisi delle immagini riprese dalle telecamere del salone che i 2 custodi non erano arrivati nel padiglione della fiera attorno alle 9.30 del 7 novembre, come da loro dichiarato ma erano già lì un'ora e mezza prima.

In seguito a questa scoperta la Polizia ha deciso di denunciarli per furto aggravato. La maglia gialla, secondo la polizia, sarebbe stata rivenduta a qualche appassionato o collezionista o addirittura  rubata su commissione.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, furto maglia gialla Pantani: accusati 2 fratelli custodi della Fiera

MilanoToday è in caricamento