Rho

A Rho (forse) una delle ultime esibizioni dei Judas Priest

Grande successo per Gods of Metal, storico festival di "metallo pesante" a Rho, giunto alla 15esima edizione. Ultima sul palco per i Judas Priest?

L'arena concerti della Fiera di Milano ha retto benissimo le dodici ore - ininterrotte - di concerti imposte dal Gods of Metal (storico festival metal giunto alla quindicesima edizione). Festival che si è chiuso ieri con l'addio dei “nonni” della “musica pesante”: i Judas Priest.

Sul palco dell’arena concerti si sono esibiti diversi gruppi provenienti da tutto il mondo, tra i quali citiamo: Creadle of Flith, Cavalera Conspiracy, Europe e Whithesnake che hanno lasciato il palco -verso le ventuno - a coloro che hanno inventato l’heavy metal: Judas Priest (nella foto Ansa).

Il concerto della band Birmingham è stato animato da una scenografia spettacolare: giochi di laser, megaschermi oltre che l'immancabile entrata in scena con la moto di Rob. Un concerto di grandissimo livello che - purtroppo - ha lasciato anche un velo di malinconia in tutti gli spettatori presenti dato che - secondo gli stessi musicisti - questo sarebbe il loro tour di addio. Un "funerale" che puzza un po' di marketing dato che in passato abbiamo assistito a tante improvvise resurrezioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Rho (forse) una delle ultime esibizioni dei Judas Priest

MilanoToday è in caricamento