rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Rho Rho

E per Natale arriva il "junk food" nelle mense rhodensi

Coca Cola, hamburger, patatine: per un giorno all'anno, nelle mense scolastiche di Rho, si farà uno strappo alla regola del "solito" e salutarissimo menù

Natale è vicino, vicinissimo. A Rho, anche grazie alle luminarie, si respira aria di festa. Babbo Natale è pronto a portare i doni a tutti i bambini rhodensi. L’amministrazione comunale, in questo clima di festa, ha voluto fare un piccolo regalo ai bambini delle scuole: un pranzo basato sui loro gusti.

Quindi via dalla tavola minestra, minestrone e pastine che - molte volte - i ragazzi hanno dovuto mangiare controvoglia. Largo ad hamburger, bistecche americane e Coca Cola. Per un ultimo giorno di scuola davvero indimenticabile, almeno a tavola.

Al pranzo di mercoledì 21 dicembre parteciperanno anche alcune autorità rhodensi. Primo tra tutti il sindaco: Pietro Romano, seguito dagli assessori comunali e dai responsabili dell’ufficio scuola.

Elvira di Pietro, assessore alla scuola e all’istruzione ha commentato: “Abbiamo voluto concludere l’ultimo giorno di scuola del 2011 con un piacevole diversivo rispetto al programma settimanale della refezione scolastica. È importante - prosegue l’assessore - che ci si avvicini all’alimentazione con positività e allegria e che anche i gusti dei bambini siano rispettati pur garantendo qualità e correttezza alimentare. Questa iniziativa rappresenta una prima innovazione nelle mense scolastiche. Ringrazio - conclude l’assessore - la collaborazione degli uffici comunali e soprattutto l’entusiasmo e la professionalità dimostrata da Avenance nel recepire le nuove indicazioni contenute nel piano di diritto allo studio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E per Natale arriva il "junk food" nelle mense rhodensi

MilanoToday è in caricamento