Rho

Rho, arriva la raccolta dei rifiuti porta a porta

Dal primo febbraio prossimo andranno in pensione i cassonetti dell'immondizia sulle strade

La locandina dell'iniziativa

Via i cassonetti dalla strada. Da mercoledì primo febbraio partirà il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti solidi indifferenziati. L'avvio del nuovo servizio sarà graduale. Le prime zone a beneficiare del servizio porta a porta saranno le zone di San Michele, San Martino e Lucernate. Successivamente il progetto sarà esteso alle altre zone cittadine.

La raccolta sarà effettuata due volte a settimana. I cittadini potranno esporre sul marciapiede di fronte alla loro abitazione i sacchi il giorno prima - non prima delle otto di sera - e non oltre le sei del mattino del giorno di raccolta. Un provvedimento che fa sperare bene. L'amministrazione comunale infatti ritiene che con questo provvedimento si ridurranno i rifiuti prodotti dai cittadini e sarà migliorata la raccolta differenziata.

“La scelta di eliminare i cassonetti - afferma Gianluigi Forloni, assessore comunale all'Ecologia - ha una doppia valenza ambientale ed economica, ambientale perché migliorerà la raccolta differenziata che in questo modo sarà più controllata non essendoci più la tentazione del cassonetto che tutto riceve. Economica perché con la diminuzione della quantità dei rifiuti e il miglioramento della loro qualità si eviteranno nuovi aumenti. Facciamo appello - conclude l'assessore -, all’impegno e al senso civico dei cittadini per il corretto comportamento da adottare con il nuovo servizio che, per altro, è già diffuso in tutti comuni limitrofi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, arriva la raccolta dei rifiuti porta a porta

MilanoToday è in caricamento