menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano prostituta, arrestati dopo inseguimento della vittima

Due romeni giovanissimi hanno rapinato ieri pomeriggio una connazionale a Sedriano. Ma la donna li ha inseguiti in auto fino a Milano dove una volante li ha arrestati

Ieri pomeriggio, verso le 14, a Sedriano una prostituta romena di 22 anni è stata rapinata da due connazionali più giovani, di 17 e 20 anni. Il 20enne ha caricato la donna a bordo della sua automobile dopo avere patteggiato un rapporto sessuale. Intanto il 17enne era nascosto nel bagliaio della vettura. Mentre si consumava il rapporto tra la prostituta e il 20enne, il minorenne è balzato sul sedile posteriore.

I due giovani hanno quindi colpito la donna con un pugno e si sono fatti consegnare circa 120 euro più un telefono cellulare. Poi la donna è scesa e, accompagnata in auto da un conoscente, ha inseguito i due rapinatori fino a Milano, dove presso il Cimitero Maggiore una volante della polizia (allertata nel frattempo dalla donna) li ha arrestati per rapina aggravata (nella foto la zona dell'arresto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento