Venerdì, 25 Giugno 2021
Rho

Rho, in giro con 32 identità diverse: arrestato pregiudicato

E' stato arrestato questa notte un 22enne pregiudicato che girava per la città esibendo documenti falsi. Ai controlli delle forze dell'ordine, poi, sono emerse una sfilza di identità diverse: il ragazzo ne aveva ben 32

E' stato fermato la scorsa notte mentre viaggiava a bordo di un'auto insieme ad un amico che guidava senza patente. E' finita così, per il momento, la storia di H. S. nomade di origine bosniaca, classe 1988.

Esibendo ogni volta una identità diversa, il ragazzo riusciva ad evadere i controlli o a ricostruirsi una vita. Ma la scorsa notte, alla richiesta degli agenti di Rho di esibire i documenti, è stato smascherato.

  Sul suo conto anche un ordine di carcerazione pendente  


Il giovane aveva esibito un documento di identità romeno, risultato essere falso e riportante generalità di un cittadino, appunto, romeno. Il nomade bosniaco è stato dichiarato sotto fermo per identificazione e accompagnato presso gli Uffici della Polizia Scientifica della Questura di Milano; qui, in seguito alla comparazione delle impronte, sono stati accertati ben 32 identità diverse e numerosi precedenti penali. Sul suo conto, gravi reati contro il patrimonio e un pendente ordine di carcerazione, al quale aveva cercato di sottrarsi riparando in Germania. É stato arrestato e la sua corsa è finita nel carcere di San Vittore.

Al conducente dell'auto, H.C., sempre nomade di nazionalità bosniaca, sono stati contestati i reati di guida senza patente e di ricettazione, dato che il veicolo condotto è risultato con il telaio alterato, motivo questo che ha portato al sequestro del mezzo, per ulteriori accertamenti tecnici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, in giro con 32 identità diverse: arrestato pregiudicato

MilanoToday è in caricamento