rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Rho Rho

Rho: furti con scasso, banda in manette

Tre arresti a Rho, ieri pomeriggio. Una banda di ragazzi - il più grande ha 30 anni - aveva messo a segno un colpo da 500 euro in pieno giorno. Ma non sarebbe l'unico commesso

Un furto in pieno giorno, ieri pomeriggio, è costato loro l'arresto. E' stata sgominata così una banda di tre ragazzi albanesi, tutti originari di Fier, dediti ai furti con scasso. L'ultimo colpo intorno alle 15 di ieri al bar Trattoria S. Anna della frazione Passirana di Rho. Un colpo fruttato 500 euro.

Il modus operandi della banda ricostruito dalla polizia locale, fa pensare che i tre fossero dediti a questo tipo di attività da tempo. Secondo quanto riferito dagli agenti, uno dei tre uomini è rimasto fin da subito fuori dal locale in funzione di "palo" e con l'autovettura, una Fiat "Punto" di colore azzurro, a pochi metri; gli altri due sono entrati nel locale, fingendo di giocare alle macchine per "video poker", ma in realtà forzandole e sottraendo il denaro; sono stati ripresi da una telecamera di video sorveglianza, di cui successivamente è stato acquisito il filmato a fini di prova.


Gli arrestati sono stati associati alla Casa Circondariale di San Vittore, su disposizione della Procura di Milano in attesa del relativo processo. A.E. del 1987, A.E. del 1988 e T.E. Del 1980 erano residenti rispettivamente a Firenze, Massa Carrara e Parabiago. In Italia con permesso di soggiorno da vari anni, ufficialmente lavoravano come operai, ma di fatto erano dediti ad attività illecite per reati contro il patrimonio. All'operazione hanno collaborato anche i carabinieri di Rho per l'identificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho: furti con scasso, banda in manette

MilanoToday è in caricamento