rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Rho Rho / Via Sesia

Rho, scacco all'abusivismo in via Sesia

Due giornate di lotta all'abusivismo a Rho. Ieri e oggi forze dell'ordine e polizia locale si sono concentrati sull'accampamento non regolare di via Sesia

Sgomberato ieri mattina alle 9.30 il campo abusivo di via Sesia, a Rho. Le persone allontanate si erano accampate con roulotte e con tende in un'area di parcheggio, all'angolo con via S. Martino e, dopo i controlli di rito, hanno lasciato il territorio comunale. All'intervento ha partecipato anche una pattuglia dei carabinieri di Rho.


Nel pomeriggio è stata la volta di una villetta abusiva, sempre nel campo rom di via Sesia (occupato in prevalenza da nomadi di origine italiana e croata) abbandonato volontariamente dagli occupanti. Stamattina, invece, è stato sgomberato un appartamento in via Rosselli, 8. Al quarto piano, essendosi sparsa la voce di un alloggio libero, ignoti avevano già proceduto a sfondare la porta. All'arrivo delle Forze dell'Ordine, gli occupanti sono riusciti a dileguarsi. Gli agenti hanno, quindi, proceduto a tutelare l'immobile, di proprietà del comune, fino all'arrivo dei tecnici competenti per la messa in sicurezza dell'appartamento.


Il secondo intervento di oggi si è verificato in località Lucernate, rotonda per Cornaredo, dove una carovana di nomadi stava tentando un nuovo insediamento abusivo nei campi circostanti, arrivando a minacciare gli operai della TAV che erano impegnati in lavori di ripristino stradale e che cercavano di impedire l'accesso proprio all'area interessata dai lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, scacco all'abusivismo in via Sesia

MilanoToday è in caricamento