rotate-mobile
Rho Rho

Rho, ricercati per furto, violenza sessuale ed evasione: 5 arresti

I fermi sono scattati ieri. I malviventi si trovavano nelle proprie case. Adesso sono stati trasferiti nel carcere di San Vittore

Alle prime luci dell’alba di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Rho hanno arrestato 5 ricercati. I malviventi sono stati rintracciati nelle rispettive abitazioni. Hanno tutti precedenti per furto, lesioni, violenza sessuale ed evasione. Sono stati trasferiti nel carcere di San Vittore.

Nel dettaglio. G.N., 22enne lainatese, nullafacente, dovrà scontare 1 anno di reclusione per furti aggravati in abitazione. C.G., 41enne bollatese, è finito in carcere in quanto condannato dal Tribunale di Sciacca a 4 anni di reclusione per violenza sessuale, fatto consumato nella Provincia di Agrigento, ove abusò di una ragazza affetta da deficit pscichici.

M.C., 51enne garbagnatese, è stato arrestato in esecuzione di una misura cautelare emessa dalla Procura di Milano per evasione da precedente detenzione domiciliare per reati contro il patrimonio. B.C.C., 27enne peruviano, da tempo residente a Rho, è stato condannato a 6 mesi di reclusione dal Tribunale di Bergamo per furti in danno di esercizi commerciali. Z.M., tunisino di 41 anni, dovrà invece scontare 2 anni di reclusione per lesioni a seguito di rissa con connazionali.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, ricercati per furto, violenza sessuale ed evasione: 5 arresti

MilanoToday è in caricamento