menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tizzoni, Maltagliati, Borghetti e Cecchetti durante la conferenza stampa (foto Gemme)

Tizzoni, Maltagliati, Borghetti e Cecchetti durante la conferenza stampa (foto Gemme)

Ospedale di Rho: "Non sarà ridimensionato"

Lo ha assicurato il dirigente dell'azienda ospedaliera Salvini. Diversi i progetti in programma: dalla ristrutturazione del pronto soccorso a un nuovo centro endoscopico

Politici e dirigenti dell’azienda ospedaliera Guido Salvini fanno quadrato attorno all’ospedale di Rho. “La struttura non sarà ridimensionata” ha assicurato Ermenegildo Maltagliati, direttore della Salvini, durante una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche i consiglieri regionali di Rho Tizzoni, Borghetti e Cecchetti.

Nel 2013 sono stati ultimati diverse opere all’interno del presidio rhodense: è stato realizzato un nuovo centro per la sterilizzazione, uffici e laboratori, oltre ad una sala d’attesa una sala conferenze.  In totale sono stati spesi poco meno di otto miloni di euro. 

Per il futuro ci sono diversi progetti, tra cui la realizzazione di una nuova sede del corso di laurea in scienze infermieristiche Sotto al profilo “tecnico” si parla della realizzazione di un nuovo centro edoscopico, sale parto e una isola neonatale. Ma anche di lavori negli spazi del pronto soccorso, oltre a una nuova scala di sicurezza e un ascensore anticendio. Insomma: i lavori da fare ce ne sono tanti, ma purtroppo manca la copertura finanziaria: gli otto milioni destinati all’ospedale rhodense sono fermi a Roma insieme ad altri fondi destinati a numerose strutture italiane.

Borghetti, Tizzoni e Cecchetti hanno promesso che si impegneranno a far arrivare questi fondi a Rho. “Scriveremo una lettera congiunta al capo del neo-governo per sollecitare lo sbloccamento di questi fondi”, hanno dichiarato. “Questi soldi — hanno proseguito i consiglieri regionali — non sono il punto di arrivo, bensì un punto di partenza per poter migliorare il nostro ospedale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento