Rho Via Enrico Mattei

Lura: presto il rifacimento delle sponde

Le sponde rhodensi del Lura saranno rifatte grazie ad un accordo tra Regione, Comune di Rho e Aipo. I lavori costeranno circa 1.100.000 euro

Il Lura

Grazie alla convenzione approvata dalla giunta comunale di Rho con Agenzia Interregionale per il fiume Po (Aipoo) e Regione Lombardia, saranno realizzati degli interventi strutturali di sistemazione delle sponde del torrente Lura. La messa in sicurezza delle sponde garantirà la sicurezza di interi quartieri e di importanti snodi stradali oggi a rischio di sommersione in caso di esondazione o piena del torrente.

L’importo per l’attuazione degli interventi strutturali sui muri di sostegno del Lura è pari a 1.099.000€, di cui 99.000 € a carico del comune di Rho, mentre del restante importo si faranno carico in pari quota Regione e Aipo.

Aipo, in quanto ente attuatore, curerà l’affidamento della progettazione, della direzione dei lavori e dell’esecuzione dell’intervento. Il comune di Rho metterà a disposizione, sia in fase di progettazione che di esecuzione, proprio personale con idonei requisiti, al fine di svolgere attività di collaborazione e di partecipare con un proprio membro alla Commissione di gara.

“La collaborazione tra Aipo, regione Lombardia e il comune di Rho, che già aveva prodotto un primo intervento di urgenza sulle sponde del Lura, ha permesso lo sviluppo di questo progetto e il suo finanziamento — ha dichiarato Gianluigi Forloni, assessore all’ambiente e territorio —. Si tratta di un’opera idraulica fondamentale per la città di Rho, attraversata dal Lura, dal Bozzente e dall’Olona e sempre a rischio di allagamenti ed esondazioni. Con questo intervento si riuscirà a dare sicurezza a quei quartieri della città attraversati dal Lura.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lura: presto il rifacimento delle sponde

MilanoToday è in caricamento