menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un letto caldo per i meno fortunati: arriva il progetto "Sottocoperta"

Il servizio sarà inaugurato il prossimo 3 dicembre. i 16 posti letto per i senzatetto troveranno posto al quarto piano di via Gorizia 25

Sottocoperta. Così si chiama il progetto dell’amministrazione comunale rhodense che offre un letto caldo alle persone meno fortunate. Il rifugio si trova al quarto piano di via Gorizia 25, dispone di 16 posti letto e sarà attivo fino ad aprile.

La struttura dal 3 dicembre sarà aperta a tutti i senzatetto di Rho muniti del “tesserino di riconoscimento”. Il documento sarà rilasciato dal servizio “In cordata doppia” gestito da Cooperativa Intrecci con la Caritas cittadina. Sulla tessera, che sarà consegnata ai clochard dopo un colloquio con gli operatori, sono riportati i giorni consecutivi di permanenza nel dormitorio. “Qualora l’elevato numero di richieste dovesse generare una lista d’attesa la card avrà una scadenza settimanale, eventualmente rinnovabile”, scrive il comune di Rho in una nota.

“La peculiarità del servizio  — puntualizza Luigi Negrini, assessore ai servizi socio sanitari ed assistenziali — non è solo quella di offrire un posto in cui dormire, riparandosi dal freddo dei mesi invernali, a persone in grave stato di marginalità, ma soprattutto quello di raccordarsi con il progetto In Cordata doppia per una più ampia presa in carico della persona, per dare risposte concrete alle esigenze di chi versa in grave stato di bisogno, specialmente in questo periodo di crisi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento