menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Contatori Enel

Contatori Enel

Ristorante rubava corrente elettrica: denunciati i titolari

Il locale sottraeva l'80% della corrente: circa 3mila euro al mese. «Pizzicati» grazie a un controllo dei consumi: troppo bassi per un ristorante

I titolari di un ristorante cinese di via Rho a Lainate sono stati denunciati dai carabinieri per furto di corrente elettrica. Il contatore del locale, infatti, era stato manomesso con un magnete in modo da far fluire irregolarmente l’80% dell’energia. 

Il danno è stato calcolato in «almeno 3mila euro mensili», scrivono i militari in una nota. Non è chiaro da quanto andava avanti la situazione, ma sono in corso gli accertamenti del caso, al termine dei quali i titolari dovranno risarcire il fornitore per l’energia sottratta.

L’irregolarità è stata trovata durante un sopralluogo dei carabinieri e del personale dell'Enel. Sono stati i consumi elettrici a far scattare il controllo: troppo bassi per un ristorante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento