Rho Via Antonio Gramsci

Tentano di fare la spesa gratis all'Esselunga: arrestati mentre scappano con il bottino

È successo a Settimo Milanese nella giornata di mercoledì, nei guai due pregiudicati

Immagine repertorio

Hanno tentato di fare la spesa gratis all'Esselunga ma sono stati arrestati con l'accusa di furto. È successo nel pomeriggio di mercoledì 27 settembre all'esselunga di via Gramsci a Settimo Milanese, nei guai due cittadini romeni di 37 e 41 anni, entrambi pregiudicati.

I due, come riportato in una nota diramata dai carabinieri della compagnia di Rho, avevano rubato diversi prodotti per circa ottocento euro. Ad accorgersi dei due ladri sono stati gli addetti alla sicurezza del supermercato che hanno chiamato i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma che hano rintracciato i due ladri mentre cercavano di allontanarsi a piedi.

La merce, nascosta all'interno di uno zainetto, è stata recuperata e resituita al supermercato. I due ladri, invece, sono stati arrestati e nelle prossime ore saranno giudicati dal tribunale di Milano per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di fare la spesa gratis all'Esselunga: arrestati mentre scappano con il bottino

MilanoToday è in caricamento