Rho Via Roma

50enne maltratta la compagna: arrestato dai carabinieri

L'uomo, un pregiudicato di 50 anni, è stato arrestato e condotto agli arresti domiciliari presso l'abitazione dei genitori

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Maltrattamenti in famiglia. È l’accusa a cui deve rispondere B.A., operaio di 50 anni pregiudicato di Settimo Milanese. L’uomo è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Rho su mandato dell’autorità giudiziaria.

Tutto è iniziato diversi mesi fa quando la moglie del 50enne, stanca dei soprusi subiti, si è rivolta ai carabinieri. Al termine di un’indagine i militari dell’Arma hanno inviato un rapporto all’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento nei confronti del marito violento. 

Per lui sono scattati gli arresti domiciliari. Prelevato dal suo appartamento di Settimo Milanese, è stato trasferito nell’abitazione dei suoi genitori nel pavese, a disposizione della magistratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50enne maltratta la compagna: arrestato dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento