menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arma sequestrata

L'arma sequestrata

Nascondeva diverse cartucce, una ogiva e un revolver tra le mura di casa: arrestato

È successo a Settimo Milanese. L'uomo, un 66enne italiano, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Rho

In casa aveva un vero e proprio arsenale. Armi, munizioni e persino una ogiva. Tutto non denunciato alle forze dell'ordine. Non è riuscito a farla franca ed è stato arrestato. È successo a Settimo Milanese. Dietro le sbarre: D.P.G., uomo di 66 anni.

I carabinieri sono andati a «colpo sicuro« e prima di intervenire hanno circondato il palazzo. Quando hanno bussato alla porta dell’uomo il 66enne ha cercato di nascondere il revolver “Smith & Wesson" sul balcone. Tutto inutile, è stato trovato insieme a numerose cartucce. 

È stato arrestato con l'accusa di detenzione illecita di arma da sparo e di munizioni ed è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento