Venerdì, 30 Luglio 2021
Rho

Nasconde oltre diecimila euro di droga in camera: preso mentre è a cena con i parenti

È successo nella serata di sabato a Rho, nei guai un uomo di 54 anni

Immagine repertorio

Aveva nascosto oltre diecimila euro di droga in camera da letto. E quando i poliziotti hanno fatto irruzione in casa sua si stava per sedere a cena con alcuni parenti, ma per lui sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella serata di sabato 18 novembre a Rho, nei guai P.P., cittadino italiano di 54 anni.

Gli investigatori del 113 erano sulle sue tracce da diversi giorni, come si legge in una nota diramata dal commissariato di Rho-Pero. E sabato sera è scattato il blitz: gli agenti hanno fatto irruzione intorno alle 20 mentre P.P. si stava per sedere a cena. Durante la perquisizione è stata trovata la droga: in una scatola nascosta in camera da letto sono stati trovati oltre 500 grammi di marijuana e circa 100 grammi di cocaina e circa 30 involucri monodose con la "bianca". Non solo: sempre nello stesso nascondiglio sono stati trovati oltre mille euro in contanti "frutto della vendita al dettaglio dello stupefacente", precisano dal commissariato di Rho-Pero.

Inoltre è stato trovato un bilancino, tutta l’attrezzatura idonea per confezionare le dosi e diverse annotazioni che documenterebbero "lo spaccio di stupefacenti sul territorio Rhodense", oltre a 18 cartucce di fucile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde oltre diecimila euro di droga in camera: preso mentre è a cena con i parenti

MilanoToday è in caricamento