menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protezione civile al lavoro (foto Gemme)

La protezione civile al lavoro (foto Gemme)

L'Altomilanese nella morsa del maltempo: sradicati decine di alberi

Nella serata di giovedì un violento nubifragio si è abbattuto sull'altomilanese: piante sradicate e tetti scoperchiati. Resistono gli alberi più vecchi della provincia

Un violento nubifragio si è abbattuto sull'altomilanese nella serata di giovedì 10 ottobre. Vento e pioggia hanno imperversato per alcune ore nei comuni alle porte di Milano provocando diversi disagi.

??

Da Rho a Cerro Maggiore numerosi alberi sono caduti sulle strade. In alcuni casi, come in via Roma a Nerviano, le autorità hanno chiuso il tratto di strada al traffico fino alla mattina di venerdì. A Lainate, invece, il tetto in lamiera di una cascina è stato scoperchiato dalla furia del vento. Alberi e tetti, ma anche numerosi cartelli stradali sono stati "piegati" dalle raffiche.

Per il momento sembra che nessuna persona sia rimasta coinvolta in incidenti legati al maltempo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento