menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al centro Carmine Gallo durante la conferenza stampa (foto Gemme)

Al centro Carmine Gallo durante la conferenza stampa (foto Gemme)

Commissariato di polizia: si sposterà a Mazzo di Rho

I poliziotti troveranno spazio nell'ex sede del liceo classico Rebora. Il commissario Gallo: "Saremo più vicini alla cittadinanza"

Costi e tempistica non sono ancora noti, ma il commissariato di polizia di Rho-Pero si sposterà a Rho. I poliziotti, che ad oggi hanno i loro uffici all’interno del polo fieristico, troveranno spazio nell’ex sede del liceo classico Clemente Rebora a Mazzo di Rho.

Non è una novità. L’argomento era stato più volte trattato sia dalle autorità locali che dalle forze dell’ordine. L’annuncio ufficiale era stato fatto lo scorso settembre quando tutori della legge e imprenditori si sedettero attorno ad un tavolo per fare il punto sulla sicurezza dell’area di via Risorgimento. 

“Nei prossimi mesi inizierà l’attività di progettazione per adeguare gli spazi dell’ex scuola ad uffici. Il 2014 sarà un anno decisivo per questo trasferimento”, ha affermato a margine di una conferenza stampa Carmine Gallo, dirigente del commissariato di polizia. “Siamo presenti in città con le nostre pattuglie, ma con una sede più centrale accorperemo le esigenze di tutti: cittadini e imprenditori”, ha proseguito il commissario.

Il nuovo commissariato, secondo alcune indiscrezioni, sarà inaugurato prima dell’inizio di Expo. Al posto degli uffici attuali ci sarà un presidio di polizia, attivo soprattutto durante le manifestazioni fieristiche. Insieme alla nuova sede arriveranno anche alcuni rinforzi. “Tutti gli uomini che arriveranno — assicura Gallo — saranno dedicati alle volanti per il controllo del territorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento