Rozzano Viale Lazio, 44

Rozzano, arrestati gli spacciatori del centro: vendevano droga ai ragazzi davanti al Comune

In manette quattro cittadini marocchini, tutti irregolari. Spacciavano soprattutto a giovani

Con calma e pazienza si sono appostati e hanno aspettato un loro passo falso. Poi, quando li hanno visti scambiare qualcosa con un gruppo di ragazzi, hanno capito che era il momento giusto e sono entrati in azione. 

Mercoledì pomeriggio, i carabinieri della tenenza di Rozzano hanno arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio quattro uomini, tutti cittadini marocchini tra i venti e i quarantacinque anni, irregolari in Italia e con precedenti per droga. 

Le manette per i quattro sono scattate in piazza Foglia, proprio davanti al Comune, dove i militari li hanno bloccati subito dopo che avevano venduto un pezzo di "fumo" ad alcuni ragazzi del posto. Perquisiti, i pusher sono stati trovati in possesso di 55 grammi di hashish, 650 euro in contanti - frutto del "lavoro" di giornata - e tutto il materiale necessario per confezionare le dosi. 

Gli spacciatori, hanno accertato i carabinieri, reggevano un'intera "piazza" che copriva praticamente tutto il centro di Rozzano, scegliendo quasi sempre strade vicine a scuole o posti frequentati dai giovani per vendere la droga. Proprio i ragazzini, infatti, erano i loro clienti preferiti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rozzano, arrestati gli spacciatori del centro: vendevano droga ai ragazzi davanti al Comune

MilanoToday è in caricamento