Giovedì, 24 Giugno 2021
Rozzano Via Dante Alighieri

Caffè, amaro e cocaina: le "strane" offerte di un bar milanese

I poliziotti sono entrati nel bar in cui vi erano tre clienti per l'aperitivo - uno con una dose di cocaina con sé - e hanno proceduto ad una perquisizione del locale e del cameriere che era appena uscito dalla cucina

Cocaina e droga ritrovata

Spritz e  ‎cocaina? al bar: la polizia? arresta barista a ?Rozzano nel Milanese. Le indagini per contrastare il fenomeno della diffusione della droga nella zona di competenza del Commissariato? di ‎Scalo Romana? hanno portato i poliziotti a controllare l'altro giorno quanto emerso nel corso delle investigazioni, ossia che un barista spacciasse droga all’interno del locale dove lavorava.

Una volta controllato un cliente italiano 63enne appena uscito dal locale che, fermato dagli agenti, ha subito ammesso di aver acquistato mezzo grammo di cocaina dal cameriere pagandolo 40 euro, i poliziotti sono entrati nel bar in cui vi erano tre clienti per l’aperitivo – uno con una dose di cocaina con sé – e hanno proceduto ad una perquisizione del locale e del cameriere che era appena uscito dalla cucina.

Sono stati sequestrati 7 involucri di droga – con 21 grammi di cocaina, 34 di hashish e 10 di marijuana – rinvenuti all’interno di bombolette spray, sul tavolo della cucina e nelle tasche del cameriere e il bar, molto noto nella zona, è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè, amaro e cocaina: le "strane" offerte di un bar milanese

MilanoToday è in caricamento