Rozzano

Scuole da imbiancare, i 5 Stelle: «Usiamo i nostri gettoni di presenza»

Accade a Rozzano, dove i gettoni di una seduta di consiglio comunale ammontano in totale a 700 euro. Abbastanza per fare parecchio

Tinteggiatura "fai da te" a scuola (foto Repertorio)

Sempre più spesso i piccoli lavori di manutenzione nelle scuole italiane (e Milano e hinterland non fanno eccezione) sono affidati alla buona volontà di insegnanti e genitori. Non si tratta di semplici "abbellimenti", ma di rendere accoglienti e funzionali gli spazi in cui i bambini trascorrono molte ore ogni giorno. Così a Rozzano, per esempio, durante l'anno scolastico 2015-2016 sono diverse le scuole in cui alcuni piccoli interventi manutentivi sono stati possibili grazie alla collaborazione (pratica) tra il corpo docente e i genitori. Con il coinvolgimento, talvolta, dei più piccoli.

E non sempre a pagare è il comune. Succede che i genitori organizzino una "colletta" per recuperare il denaro necessario ad acquistare vernici e così via. Ed è di fine gennaio la proposta - avanzata dal locale Movimento 5 Stelle - di devolvere i gettoni di presenza di una seduta di consiglio comunale proprio ad una scuola e proprio per questo genere di lavori.

Il calcolo porta a circa 700 euro, tanto costa una seduta di consiglio comunale. Certo, si tratta di un compenso che non può andare a sostituire qualunque spesa di competenza degli enti pubblici, ma trattandosi dei bambini della città, è auspicabile che tutti i consiglieri aderiscano all'idea. Almeno per una volta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole da imbiancare, i 5 Stelle: «Usiamo i nostri gettoni di presenza»

MilanoToday è in caricamento