Rozzano Via Roma

Ubriachi, tre uomini e una donna si prendono a pugni in pizzeria: un ferito e tutti arrestati

Ad avere la peggio è stato uno dei tre uomini, ricoverato e ancora in osservazione per un trauma facciale. La rissa sarebbe nata, sembra, da un apprezzamento di troppo. L'accaduto

Sul posto i carabinieri - Foto repertorio

Un bicchiere di troppo. Qualche parola fuori posto di troppo. E qualche schiaffo e pugno, pure quelli di troppo. 

E’ stata una serata decisamente sopra le righe, quella di domenica, per tre uomini e una donna che hanno deciso di sfidarsi in una pizzeria di via Roma, a Rozzano.

Poco dopo le ventidue, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il gruppo - ubriaco - avrebbe dato il via a una rissa che non ha risparmiato nessuno e che ha costretto uno degli uomini a un ricovero in ospedale per un trauma facciale abbastanza grave. 

Al loro arrivo, i militari hanno trovato la vittima - che non è in pericolo di vita - distesa a terra, sanguinante. Dopo aver riportato la calma, gli uomini dell’arma hanno identificato i quattro e li hanno arrestati - compreso l’uomo finito in ospedale - con l’accusa di rissa. 

A causare la gazzarra, verosimilmente, è stato qualche apprezzamento di troppo, che ha scatenato il litigio e le botte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi, tre uomini e una donna si prendono a pugni in pizzeria: un ferito e tutti arrestati

MilanoToday è in caricamento