Rozzano

Rozzano, presentata la giunta D’Avolio

Nominata la nuova giunta comunale che accompagnerà il sindaco Massimo D’Avolio nei prossimi cinque anni alla guida della città

Dieci assessori di cui 4 donne, conferme e nuove entrate. E’ questa la composizione della nuova giunta comunale nominata dal sindaco Massimo D’Avolio, una squadra che sarà impegnata a realizzare il programma elettorale e le linee programmatiche di mandato 2009 –2014.

Fra gli assessori confermati c’è il nome di Salvatore Rizza, con delega al commercio e alle attività produttive, che ricoprirà anche la carica di vice sindaco; Miriam Pasqui si conferma assessore alle politiche abitative e sociali, tematiche femminili, terza età; Caterina Mallamaci è riconfermata assessore alle politiche educative e scolastiche, alla famiglia e all’infanzia; la partita dell’urbanistica e dei lavori pubblici è affidata ancora ad Errico Gaeta mentre Stefano Apuzzo si riconferma assessore all’ambiente, alla protezione civile e alla cooperazione nazionale e internazionale.

Le novità riguardano la delega alla cultura, ai giovani e all’innovazione che viene affidata a Barbara Agogliati; Ciro Piscelli è neo assessore alla partecipazione, ai servizi civici, demografici e all’ecologia mentre la delega al bilancio, al catasto e alle politiche tariffarie è affidata ad Aristide Rossi, new entry anche per Liliana Beatrice Pugliese che si occuperà di promozione della salute, sicurezza sui posti di lavoro e promozione del territorio e del turismo. Entra a far parte della giunta anche Francesco Giuliano nominato assessore alle risorse umane, lavoro, mobilità e trasporti.

“Sono molto soddisfatto della nuova squadra, la coalizione ha dimostrato compattezza e unità e la giunta garantisce un’adeguata rappresentanza delle diverse forze politiche – spiega il sindaco Massimo D’Avolio - la nuova giunta è un team dinamico e radicato sul territorio, pronto a lavorare da subito per la città e per i cittadini, in particolare stiamo definendo un accordo con Aler Milano su diverse problematiche tra le quali la riqualificazione dell’intero patrimonio di edilizia residenziale pubblica”. 

Con la nomina degli assessori ha ufficialmente inizio il secondo mandato dell’Amministrazione guidata dal sindaco D’Avolio, eletto alle comunali del 6 e 7 giugno scorso con oltre il 57% di consensi dei rozzanesi. Il Consiglio comunale di insediamento è stato convocato per questa sera alle ore 20 presso la sala consiliare del Comune, in piazza Foglia.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rozzano, presentata la giunta D’Avolio

MilanoToday è in caricamento