rotate-mobile
Rozzano Rozzano / Via Giacomo Matteotti

Controlli dei carabinieri a Rozzano: sequestrato cibo avariato, 3 arresti

L'operazione è stata coordinata dai militari della Compagnia di Corsico, con il supporto del Terzo Reggimento Carabinieri “Lombardia”, e del Nucleo Radiomobile

Maxi controlli dei carabinieri a Rozzano. Sequestrati sei chili di cibo scaduto da alcuni ristoranti e arrestate tre persone per furto ed evasione.

L'operazione è stata coordinata dai militari della Compagnia di Corsico, con il supporto del Terzo Reggimento Carabinieri “Lombardia”, e del Nucleo Radiomobile.

In manette una coppia di persone senza fissa dimora beccati nella flagranza di furto. I due stavano rovistando all’interno di un camper regolarmente parcheggiato nei pressi del centro commerciale “Fiordaliso”. Si tratta di un 35enne serbo e di una 27enne rumena, entrambi con precedenti specifici. Arrestato per evasione un ventenne di origini campane che si era volontariamente sottratto agli arresti domiciliari e che gli operanti hanno sorpreso all’interno di una bar mentre giocava a videopoker.

Nel corso del servizio, infine, i militari, coadiuvati da quelli del Nucleo Antisofisticazioni, hanno controllato  6 esercizi commerciali elevando oltre 3.000 euro per le violazioni delle norme igienico sanitarie e procedendo al sequestro di oltre 6 kg di generi alimentari scaduti.

Complessivamente sono state controllate ed identificate 83 persone di cui 17 di origine extracomunitaria e 28 con precedenti  di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri a Rozzano: sequestrato cibo avariato, 3 arresti

MilanoToday è in caricamento