menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde un tesoro di cocaina nella cassaforte di casa: braccato e arrestato

È successo a Rozzano nella serata di martedì 23 luglio, nei guai un ragazzo di 29 anni

Aveva in cassaforte 5mila euro di cocaina. E per lui sono scattate le manette, arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella serata di martedì 23 luglio a Rozzano, nei guai un ragazzo incensurato di 29 anni.

A far insospettire gli investigatori sono stati alcuni movimenti sospetti vicini alla sua abitazione e così nella serata di martedì è scattato il blitz: sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Rozzano insieme al nucleo cinofili di Casatenovo che lo hanno perquisito e passato al setaccio l'appartamento. Addosso, nascosti in un pacchetto di sigarette, sono state trovate sedici dosi di cocaina (10 grammi). Nella cassaforte, invece, è stata trovato il grosso della "bianca": 100 grammi. Sempre tra le mura della sua abitazione è stato trovato materiale per il confezionamento delle dosi.

Per il 29enne sono scattate le manette: è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del processo per direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento