menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operazione dei carabinieri a San Donato

Operazione dei carabinieri a San Donato

Blitz antidroga a San Donato

Stop allo spaccio di eroina, tre uomini in manette

Rifornivano di droga lodigiani e persone provenienti da tutta Italia. Gli agenti della squadra mobile di Lodi hanno cosi arrestato un cittadino originario del Marocco residente a San Donato e con lui due bolognesi del 1962 e del 1974.

Le indagini degli agenti erano partite da alcune segnalazioni provenienti proprio da consumatori lodigiani. Seguendo le traccia di quanti si recavano ai confini di Milano per rifornirsi di droga gli agenti hanno fatto scattare le manette sui tre spacciatori.

L’abitazione al centro del traffico di stupefacenti proprietà del marocchino, era collocata proprio a San Donato. Dopo vari appostamenti, l’uomo è stato sorpreso mentre vendeva tre etti di eroina a due giovani del Bolognese, anch’essi arrestati perché sospettati di essere a loro volta spacciatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento