rotate-mobile
San Donato San Donato Milanese

Arresto droga: oltre 1 kg di cocaina e eroina nascosto nel quartiere "vip"

Un cittadino ha segnalato movimenti sospetti all'interno del quartiere e allertato le forze dell'ordine che, dopo un monitoraggio attento, hanno arrestato il malvivente

Un comune cittadino dal profondo senso civico ha notato in via Ravenna poco lontano dalla sua abitazione, nel quartiere “vip” della città, un nordafricano non residente che si aggirava per le aree verdi condominiali.

Decide dunque di allertare una pattuglia del nucleo radiomobile dell’arma che stava transitando per il quartiere a bassa velocità e di confidare i suoi sospetti ai militari. Le forze dell’ordine dopo aver allertato il comando di via Maritano si sono subito attivati per predisporre un servizio in borghese per monitorare la situazione.

Ci sono volute 48 ore ma alla fine il sospettato è caduto in trappola. Nel pomeriggio di lunedì 25 febbraio infatti mentre i militari pattugliavano l’area residenziale hanno notato l’uomo arrivare a piedi e cercare qualcosa in diverse cassette elettriche di derivazione negli androni delle palazzine residenziali. Subito dopo un uomo, italiano, è arrivato a parlare con il nordafricano che gli ha passato una bustina. I militari li hanno bloccati in flagranza durante lo scambio di una bustina di cocaina. L’italiano è stato segnalato alla prefettura come assuntore, mentre D.A. del 1977 pluripregiudicato per reati specifici, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Le forze dell'ordine hanno controllato tutti i nascondigli che avevano osservato insieme allo spacciatore e in uno dei luoghi più insospettabili di San Donato Milanese hanno trovato un grande quantitativo di sostanze stupefacenti: oltre un kg e mezzo di eroina e cocaina con tanto di bilancino di precisione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto droga: oltre 1 kg di cocaina e eroina nascosto nel quartiere "vip"

MilanoToday è in caricamento