San Donato San Donato Milanese / Via Emilia

Paura sul bus della linea Z420 San Donato - San Zenone: passeggero picchia l'autista

Indagano i carabinieri che stanno sentendo i testimoni e visionando le telecamere della zona

Paura su un bus della linea Z420 San Donato - San Zenone, un passeggero ha preso a pugni l'autista dopo che questo aveva discusso animatamente con la fidanzata che si lamentava perché il bus era in ritardo.

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi e lo racconta il quotidiano Il Giorno. Tutto inizia alle 8.30, il bus di Autoguidovie arriva al terminal della M3 di San Donato. Il mezzo è in ritardo a causa del traffico. Il conducente scende e si assenta un attimo. La donna - fidanzata dell'aggressore - si avvicina per reclamare. Fra i due nasce una discussione e vola qualche parola di troppo. Poi gli animi sembrano acquietarsi: la donna prende posto e il bus parte.

All'altezza di via Morandi, a bordo sale il fidanzato della giovane che, evidentemente, nel frattempo era stato aggiornato sulla lite. In un attimo, l'uomo aggredisce l'autista davanti a tutti gli altri passeggeri. Poi scende e scappa. Per l'autista ci sono 10 giorni di prognosi e sul caso indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sul bus della linea Z420 San Donato - San Zenone: passeggero picchia l'autista
MilanoToday è in caricamento