rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
San Donato San Donato Milanese

Poasco, bocciato il rinnovamento del campo di calcio

Allargamento del campo sportivo di Poasco, bocciato a seguito di attente valutazioni da parte della giunta Checchi

Il comune mette la parola fine alla possibilità di ampliamento del terreno di gioco da 46 metri per 90. Dall’amministrazione fanno infatti sapere che le opere sul campo sono concluse e non ci sarà pertanto possibilità di intervenire ulteriormente.

La vicenda è nata più di due anni fa quando cominciò la costruzione del nuovo quartiere di via delle Cascine a Poasco. Il campo da calcio previsto come opera di urbanizzazione venne realizzato in dimensioni di 46 per 90 metri, dimensioni cioè valide solo per le squadre che giocano in Terza categoria. Se la squadra residente fosse stata promossa anche solo in Seconda categoria il campo non sarebbe più andato bene.

Per oltre un anno e mezzo si è discusso dell’ipotesi di allargare il campo per renderlo effettivamente utilizzabile, la sua posizione però delicata rendeva difficoltoso l’ampliamento che sarebbe arrivato quasi a ridosso della strada per Chiaravalle.

Oggi la nota conclusiva, il comune ritiene chiusa la questione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poasco, bocciato il rinnovamento del campo di calcio

MilanoToday è in caricamento