Lunedì, 17 Maggio 2021
San Donato

Carta Giovani, un peccato non averla gratis

A fine aprile scade la gratuità della tessera sconti della Provincia di Milano per gli under 30. Le ultime copie gratuite disponibili al Cig di via Parri

In distribuzione solo fino a Maggio

Sarà gratis fino ad aprile, ma sin qui le “prevendite” sono andate a rilento. A maggio termina la distribuzione gratuita della Carta Giovani Euro<30 – promossa dalla Provincia di Milano e destinata a tutti i ragazzi tra i 14 e i 29 anni con validità fino alla fine dell’anno – ma sin qui a cogliere l’opportunità a San Donato sono stati solo in 446, su un bacino di quasi 5mila persone. I sandonatesi nella fascia di età prevista per il tesseramento, infatti, sono 4.955 (2.373 femmine, 2582 maschi).

Quanti vogliano sfruttare l’occasione – ritirando una delle ultime copie gratuite, da maggio scatterà un “obolo” di 10 euro – devono presentarsi di persona al Cig (Centro informa giovani di via Parri, martedì e mercoledì dalle 15 alle 18 e venerdì dalle 9.30 alle 12.30), con documento d’identità e una fototessera. Ai minorenni, inoltre, sarà richiesta anche copia del documento di uno dei genitori.

L’opportunità merita di essere colta: in Italia i punti convenzionati sono oltre 5mila e in Europa si aggirano attorno alle 100mila unità. Non mancano, inoltre, gli sconti “riscuotibili” sotto casa, a San Donato sono 47 gli esercizi affiliati alla card con una gamma variegata che include scuole di lingua, autoscuole, agenzie viaggi, centri sportivi, librerie, parrucchieri, saloni di bellezza, vendita e assistenza cicli e motocicli, bar, ristoranti, pizzerie, negozi di abbigliamento e calzature e anche Bed & Breakfast. L’elenco completo delle convenzioni è visionabile online, selezionando la voce DISCOUNTS all’indirizzo https://www.cartagiovani.net/convenzioni.php.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carta Giovani, un peccato non averla gratis

MilanoToday è in caricamento