menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Degrado nel sottopassaggio Torri Lombarde

Degrado nel sottopassaggio Torri Lombarde

Degrado e sporcizia alla fermata Torri Lombarde

Dopo le proteste giunte dai pendolari, nella giornata di giovedì i mezzi Amsa sono entrati in azione per restituire dignità alla struttura

Interviene il comune e lo fa con un’azione intensiva di pulizia della struttura. Dopo le denunce da parte dei pendolari che da tempo segnalavano allagamenti, luci rotte, atti di vandalismo e sporcizia, la delegata Cgil dell’Eni, Chiara Maragliulo si fa portavoce dello scontento di molti colleghi che lavorano per il colosso petrolifero e che sono costretti ogni mattina a passare da questa stazione dei Treni.

Una delle fermate più recenti del sud Milano che da tempo è oggetto di atti di vandalismo e incuria che hanno reso la struttura fatiscente. In attesa di un accordo con Trenitalia, si è alzato un primo segnale dai vertici del municipio che hanno iniziato ad effettuare una pulizia manuale della stazione e nel frattempo sono partite le verifiche per l’utilizzo dei macchinari sulla pavimentazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento