San Donato

Una domenica “particolare”: tutti a piedi per scelta

Il blocco del traffico previsto per il 12 maggio è stato trasformato in un invito a lasciare le auto nei box, partecipando al ricco programma di iniziative organizzate

Domenica 12 maggio torna l’iniziativa DomenicAspasso

“Questa domenica lasciamo le auto ferme nei box”. L’Amministrazione sandonatese, nell’ambito dell’adesione all’iniziativa DomenicAspasso lanciata dal Comune di Milano, ha deciso di trasformare il blocco del traffico in un invito ai cittadini a scegliere i mezzi di mobilità dolce per contribuire a realizzare, con cadenza mensile, una giornata all’insegna dell’ambiente, sperimentando i benefici della città “svuotata” dai veicoli a motore.

A maggio il giorno scelto per dare ospitalità ai pedoni e ai ciclisti è domenica 12.

Diverse le iniziative promosse in città per rendere più facile la decisione di rinunciare all’uso dell’auto. Su piazza della Pieve e in via Libertà, da mattina a sera, dalle 9.00 alle 19.00, si terrà la manifestazione “Italia in mostra”, spazio a stand di prodotti enogastronomici e artigianali abbinata a laboratori, esibizioni musicali e di artisti di strada.

Dal parco Mattei, in mattinata, per i cultori della “geografia urbana” e per quanti sono curiosi di sapere qualcosa in più sul luogo in cui vivono partirà la visita guidata alla scoperta delle perle architettoniche cittadine dal titolo “Via! Vai & Fai San Donato”. Infine dalla Stazione delle Biciclette in piazza IX novembre 1989 alle 14.15 prenderà il via l’edizione 2013 di Bimbimbici, evento promosso dalla Federazione italiana amici della bicicletta. Il serpentone di pedalatori si aggirerà per le vie di San Donato fino a giungere all’oasi Levadina in via Venticinque Aprile.

“Domenica sarà la seconda delle sette domeniche a piedi promosse per dare un forte segnale di sensibilizzazione rispetto ai temi dell’inquinamento atmosferico e della mobilità eco-compatibile. Per elevare la condivisione all’iniziativa abbiamo deciso di trasformare il blocco del traffico in un caloroso invito a lasciare le auto nei box, offrendo così a ciascun sandonatese la possibilità di scegliere se diventare parte attiva nel processo virtuoso di promozione in città di uno stile di vita maggiormente rispettoso dell’ambiente” ha spiegato il Sindaco insieme a Simona Rullo, Vicesindaco con delega alla mobilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una domenica “particolare”: tutti a piedi per scelta

MilanoToday è in caricamento