rotate-mobile
San Donato San Donato Milanese

È ai domiciliari, ma spaccia

È successo a San Donato, protagonista una giovane agli arresti domiciliari

Era agli arresti domiciliari in via Di Vittorio, ma non aveva cessato di portare avanti la sua attività illecita.

Riceveva i clienti direttamente in casa per vendergli droga. P. N., 27 anni, riceveva infatti i clienti nel condominio in cui abitava, spesso di mattino e, a volte anche la sera.

Un fitto viavai che ha insospettito alcuni residenti. Così i carabinieri di San Donato, domenica mattina, hanno eseguito un controllo e hanno arrestato P. N. trovandola in possesso di 20 grammi di hascisc, 18 di marijuana e 5 di cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È ai domiciliari, ma spaccia

MilanoToday è in caricamento