rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
San Donato San Donato Milanese

Dalla RunDonato 5mila euro al volontariato

Ieri sera in Municipio i rappresentanti della Sportiva Studentesca e dell’Amministrazione comunale hanno consegnato il ricavato della manifestazione non competitiva a Caritas e Banco di Solidarietà

5.400 euro per affrontare l’emergenza povertà. Ieri sera in Municipio i rappresentanti della Sportiva Studentesca e dell’Amministrazione comunale, partner nell’organizzazione della RunDonato, hanno consegnato ufficialmente alla Caritas cittadina e alla sezione locale del Banco di Solidarietà il ricavato della sezione non competitiva della manifestazione podistica svoltasi a fine marzo con la partecipazione di quasi duemila runner tra agonisti e amatori.

Renzo Fugazza e Assunta Longinotti, in rappresentanza della Studentesca, il sindaco Andrea Checchi e gli assessori Matteo Sargenti (sport) e Gianfranco Ginelli (politiche sociali), in nome del Comune, hanno consegnato a Stefano Parducci per la Caritas e a Paolo Covassi e Francesco Soraci per il Banco due assegni da 2.700 euro cadauno.

La manifestazione sportiva – promossa per la prima volta lo scorso anno e che nella sua seconda edizione ha triplicato il numero di partecipanti entrando ufficialmente anche nel circuito di gare agonistiche CorriMilano – oltre a rappresentare una solida novità in grado di diventare una tradizione sportiva per tutto il Sud Milano, “partecipa” attivamente e concretamente alla vita di San Donato.

I fondi donati, infatti, contribuiranno ad affrontare la piaga della povertà, problema purtroppo in crescita anche a San Donato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla RunDonato 5mila euro al volontariato

MilanoToday è in caricamento