San DonatoToday

Pugno di ferro con chi non paga

I mancati introiti riguardano soprattutto la Tassa rifiuti e gli affitti degli alloggi pubblici. Numerosi insoluti anche nella refezione scolastica

Tra i servizi meno saldati, la refezione scolastica

Il tema legato ai mancati introiti è venuto a galla nel corso della seduta aperta dedicata alla municipalizzata Acs.

Ad aprire la delicata parentesi è stata la lista Insieme per San Donato che ha chiesto informazioni in merito ad un’indiscrezione che pare abbia preso piede sul territorio riguardo un eventuale condono nei confronti dei cittadini che non hanno ancora regolato i conti con l’amministrazione.

Il primo cittadino ha categoricamente smentito questa voce e ha inoltre annunciato che verrà incaricata una società specializzata nel recupero crediti al fine di ripianare i conti ancora aperti con i sandonatesi ritardatari nel corrispondere il dovuto. Al via dunque le procedure per recuperare tutti i crediti maturati da residenti che in passato hanno saltato delle rate o hanno ignorato i bollettini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento