menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al via gli incontri per il futuro della Campagnetta

Al via gli incontri per il futuro della Campagnetta

Campagnetta: inizia la progettazione partecipata

La giunta incontra i cittadini per avviare insieme a loro il processo che delineerà il futuro dell’area verde presente nel quartiere Parri/Di Vittorio

La giunta di San Donato torna a incontrare i cittadini. Oggetto dell’incontro sarà il futuro della Campagnetta. Chiusa positivamente la trattativa con l’operatore, stabilendo che sull’area verde Parri/Di Vittorio non verrà edificato neppure un metro cubo di cemento anzi l’area verrà destinata ad un grande parco urbano, l’esecutivo cittadino avvia la “seconda fase” del processo che definirà le caratteristiche della nuova area verde.

«Intendiamo scrivere il futuro della Campagnetta – spiega il Sindaco Andrea Checchi – attraverso un percorso di progettazione partecipata. Singoli cittadini, associazioni, comitati, parrocchie saranno i nostri partner in questa importante svolta nella storia urbanistica di San Donato».

L’avvio del “lavoro di squadra” con la comunità sarà martedì 21 maggio alle 21.00, presso il Centro Anziani di via Di Vittorio in occasione dell’assemblea pubblica convocata dalla giunta in accordo con i Comitati del quartiere: Parri/Di Vittorio e Giù le mani dalla Campagnetta.

«Sin qui – conclude il Sindaco – i cittadini hanno giocato un ruolo fondamentale per la tutela della grande area verde alle spalle di via Di Vittorio. Sono convinto che continueranno a farlo fin da subito partecipando numerosi all’incontro di domani sera, un’occasione per stabilire alcuni punti fermi da cui partire».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento