rotate-mobile
San Donato San Donato Milanese

San Donato boccia le misure antismog meneghine

San donato Milanese, come tante altre realtà della provincia milanese, ha bocciato il piano antismog meneghino

Anche la città di San Donato si è unita all'elenco di quelle realtà urbane, ubicate alle porte di Milano, che hanno dato unanimemente una risposta negativa al blocco del traffico, proposto dalla sede comunale di Palazzo Marino.

Durante l'incontro con i sindaci, convocato da Guido Podestà, presidente della provincia, per la giornata di martedì 6 dicembre, presso la sede di Palazzo Isimbardi, si sono viste le decisioni del capoluogo lombardo e quella delle città della provincia prendere vie molto diverse.

Mentre Milano si presenterà da sola alla due giorni, di venerdì 9 e sabato 10 dicembre, di stop alla circolazione di qualsiasi genere di mezzo, gli altri comuni lamentano la modalità e le indicazioni con le quale, ancora una volta, la città meneghina ha iniziato una solitaria azione antismog.

Ha inoltre indicato come inutile la scelta di deludere il movimento e il transito dei cittadini in un ponte festivo, tradizionalmente dedicato agli acquisti.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato boccia le misure antismog meneghine

MilanoToday è in caricamento