menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado all’ex Pirelli

Una piccola comunità vive al freddo, tra rifiuti e scarti

È tra i rifiuti stipati sotto il cavalcavia di via Parri, nella degradata area ex Pirelli, che da circa un mese ha trovato alloggio un piccolo nucleo di persone, probabilmente proveniente dall’est Europa.

La denuncia pubblica è comparsa nelle scorse settimane sul blog del quartiere Certosa (percertosa.myblog.it) in cui i residenti della zona spiegano che la situazione di emergenza sociale si trascina ormai da settimane e di aver già segnalato in Comune la presenza dell’insediamento che si scorge tra i pilastri del ponte viario.

Fino ad oggi questa comunità sembra non aver mai comportato alcun disturbo e dunque la preoccupazione dei sandonatesi di Certosa riguarda le condizioni in cui versano questi abitanti abusivi che sembra non siano nomadi, bensì solamente persone molto povere prive di un tetto sotto il quale vivere. L’area, ormai da anni in stato di abbandono, è di proprietà privata ma i sandonatesi più attenti attendono un intervento da parte del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento