menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Posti di lavoro salvi per i farmacisti di Acs

Posti di lavoro salvi per i farmacisti di Acs

Salvi i farmacisti dell’Azienda comunale

Sono nove i farmacisti i cui posti di lavoro sono stati salvati a seguito della ristrutturazione di Acs

Sono salvi i posti di lavoro dei nove farmacisti di Acs, Azienda comunale servizi che hanno rischiato di finire nel vortice degli esuberi. Un segnale positivo rispetto alle prospettive iniziali.

In base infatti a quanto era stato annunciato in una seduta di consiglio comunale di metà maggio la liquidazione dell’azienda, con quasi 3 milioni di perdite, avrebbe prodotto un totale di 19 esuberi, tra cui 9 farmacisti e due amministrativi addetti al settore. La notizia riguarda dunque il salvataggio di una parte di personale.

Da una nota diramata nei giorni scorsi si evince infatti quanto la trasformazione diretta di Acs in Azienda Speciale non coinvolgerà il personale delle farmacie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento