rotate-mobile
San Donato San Donato Milanese

Assalto e rapina sulla Paullese

Bottino da 50mila euro

Un’imboscata in piena regola, una rapina studiata nei minimi dettagli. Un’auto che taglia la strada alla motrice di un camion, tre rapinatori armati di pistola che scendono dalla vettura e un autotrasportatore scaricato per strada. È quanto è accaduto nei giorni scorsi lungo la Paullese.

I tre malviventi hanno seguito il tir per qualche chilometro e poi, approfittando di un momento di calma lungo la Paullese, hanno superato il mezzo tagliandogli la strada e costringendo il camionista ad accostare per evitare lo scontro. I rapinatori hanno cosi puntato le pistole contro l’autista e intimato al conducende di scendere e di lasciare le chiavi della motrice nel quadro comandi e, con le armi sempre spianate, l’hanno costretto ad eseguire gli ordini senza fiatare.

Due rapinatori sono saliti a bordo del camion diretti verso una zona isolata, mentre il terzo complice li ha seguiti con la loro vettura. Una volta arrivati nei pressi dell’ex cartiera di Peschiera, una struttura dismessa che si trova lungo la Paullese, hanno fermato il tir per ripulire l’intero carico. A bordo del rimorchio c’erano centinaia di capi di abbigliamento firmati.

Il valore complessivo della merce non è ancora stato reso noto, ma la stima ufficiosa dovrebbe aggirarsi intorno ai 50mila euro. I carabinieri hanno fin da subito battuto la zona alla ricerca dei banditi e nei giorni a seguire sono stati organizzati posti di blocco e pattuglie speciali per arrestare i malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto e rapina sulla Paullese

MilanoToday è in caricamento