menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo africano, piscine prese d’assalto

I centri sportivi sandonatesi in queste ultime settimane sono letteralmente stati presi d'assalto da chi non può andare in vacanza

Record di accessi nelle piscine di San Donato nei fine settimana di luglio con oltre 4mila ingressi registrati negli impianti di via Parri e via Caviaga. Ai numeri rilasciati da Gestisport, gestore delle piscine di via Parri e Caviaga, relativi ai fine settimana si aggiungono i numeri riguardanti i circa 400 ingressi giornalieri che si registrano in via Parri e i ben 350 presso la struttura di Metanopoli.

Un numero in forte crescita negli ultimi anni, complice la recessione economica che rende diffocoltoso per i nuclei famigliari spostarsi per le ferie. E proprio in via Parri quest'anno è stato registrato un aumento delle famiglie con bambini che sin dal mattino effettuano l’ingresso nelle strutture corredate di angoli gioco per i più piccoli.

Grande lavoro dunque per bagnini, solo in via Caviaga in un pomeriggio sono stati effettuati due interventi tempestivi su bambini e per gli addetti alla sorveglianza, anche se stando agli ultimi dati registrati la piaga dei furti in piscina sembrerebbe in lenta discesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento