menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riaprono i centri massaggi cinesi di San Donato

Riaprono i centri massaggi cinesi di San Donato

Riaprono i centri massaggi “hot”

I tre centri massaggi cinesi che avevano abbassato le serrande a fine giugno, hanno riaperto

La serrata era stata imposta a seguito di irregolarità amministrative accertate dai vigili nel corso di una serie di controlli riguardanti gli aspetti igienico-sanitari, nonché il rispetto della normativa, ad esempio riguardo l’idoneità dei locali.

Ma i titolari degli spazi rispettivamente collocati in via Di Vittorio, via Salvemini e San Martino nei giorni seguenti si sono immediatamente attivati per sanare le procedure che non avevano eseguito correttamente. A seguito di queste mosse sono tornati operativi.

Ha così riaperto anche il negozio di via Di Vittorio, dove il sopralluogo dei vigili era stato preceduto da un’altra serrata il mese precedente, a seguito di un blitz dei carabinieri. In quel caso un uomo dell’Arma si era presentato come un normale cliente su appuntamento, chiedendo un massaggio. Una volta in cabina, si era trovato di fronte ad una ragazza vestita in abiti succinti che gli aveva offerto prestazioni sessuali.

Anche in quel caso l’attività è poi rientrata in funzione, in quanto è emerso che per un provvedimento definitivo andrebbe dimostrata la continuità dell’attività di prostituzione e lo sfruttamento da parte del titolare. A distanza di un mese il negozio ha chiuso nuovamente per intoppi amministrativi, ma il gestore, come hanno fatto del resto i suoi colleghi connazionali, ha immediatamente provveduto a colmare le lacune in termini di documenti e carteggi, per poter ricominciare quanto prima.

Dal momento che si tratta di centri di discipline bio-naturali sfuggono ai regolamenti previsti per i centri estetici e anche sul fronte igienico -sanitario non sono valide le regole a cui si devono attenere gli estetisti. Via libera dunque per le insegne orientali sul territorio di San Donato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento