Giovedì, 24 Giugno 2021
San Donato

San Donato: tentata rapina all'ufficio postale

E' accaduto nella notte tra venerdì e sabato, una banda di repinatori ha tentato il colpo all'ufficio postale di San Donato milanese. Sono stati fermati all'uscita dai carabinieri pronti ad arrestarli

Nella notte tra venerdì e sabato scorso una banda ha cercato di compiere una rapina nell’ufficio postale di San Donato Milanese. Due persone sono state arrestate e altre due denunciati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di San Donato. Il colpo non è andato esattamente come previsto dai malviventi.

 L’allarme dell’ufficio postale è scattato ed ad attenderli alla fine di via 2 Giugno c’erano gli uomini dell’Arma che li aspettavano. A mani vuote hanno cerca di fuggire dai carabinieri, senza aver successo. Acciuffati dagli uomini dell’Arma sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza della caserma.

In manette sono finiti un 17enne, C.A. studente, e un 25enne, A. G. disoccupato, entrambi di San Donato. Grazie alle indagini dei carabinieri è stato possibile individuare altri due complici, che sono stati denunciati a piede libero: M. M. di 20 anni e S.S. di solo 16 anni. La pattuglia dei carabinieri era in servizio per fare dei controlli negli edifici pubblici.

Proprio durante questo giro di perlustrazione, passando davanti all’ufficio postale di via 2 Giugno, hanno notato dei movimenti sospetti e un’auto ferma in corrispondenza dell’ingresso posteriore dell’ufficio. Hanno notato anche i segni di effrazione sul retro. A questo punto gli è bastano aspettare che i ladri uscissero dall’ufficio postale.

 I malviventi hanno comunque, anche se presi di sorpresa, tentato di scappare, ma senza riusciti. Si erano introdotti nell’ufficio attraverso una finestra.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato: tentata rapina all'ufficio postale

MilanoToday è in caricamento